venerdì , Agosto 19 2022
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Workshop Politecnico di Milano e Mitsubishi

Workshop Politecnico di Milano e Mitsubishi

Durante questo lungo periodo di pandemia, i moderni mezzi tecnologici si stanno rivelando imprescindibili per poter lavorare da remoto e organizzare riunioni, workshop, webinar da un capo all’altro del mondo. Il Master in Transportation & Automobile Design (TAD) promosso dal Politecnico di Milano e gestito da POLI.design, ha già saputo sfruttare in maniera estremamente efficace questi strumenti, ad esempio per il Graduation Day 2020 e 2021 e per i TADtalks.Inoltre, nel corso del 2021 gli studenti del Master TAD hanno avuto la grande opportunità di seguire un workshop in remoto in collaborazione con Mitsubishi Motors Corporation.https://www.mitsubishi-motors.com/en/innovation/design/join_our_team/csr_act/index.html 

Questa possibilità è nata tramite Samuel Codegoni, che fa parte del corpo docenti del Master TAD e ha lavorato per la Casa giapponese, con la quale è tuttora in contatto.Codegoni ha passato un periodo in Giappone a Tokyo, come Creative Expert Digital Designer e Manager, prima di decidere di rientrare in Italia con la famiglia una volta scoppiata la pandemia.Dopo essersi laureato in Disegno Industriale al Politecnico di Milano, ha iniziato la sua attività professionale di car designer nel 1998 con un tirocinio presso il Centro Stile Alfa Romeo, al quale ha fatto seguito l’assunzione al Centro Stile Fiat. Dal 2002 ha intrapreso la strada della libera professione, lavorando con aziende automobilistiche leader di settore come Lamborghini e FCA.

Dal 2004 collabora con il Master TAD, dove è responsabile dei moduli didattici dedicati all’Interior Design e ai Workshop. Sempre al Politecnico tiene anche un corso di Interior Car Design for the New Mobility rivolto agli studenti di design. Mitsubishi Design è solita avere attività e programmi con università e istituzioni di formazione al fine di far crescere i designer del futuro e quest’anno, il Master TAD è stata l’unica realtà non giapponese ad avere questa opportunità.Il workshop è durato 5 giorni e si è concentrato sulla progettazione di concept per il progetto 2025 MITSUBISHI MOBILITY, secondo linee guida definite dalla strategia di progettazione dell’Azienda. Nel corso del workshop, gli argomenti affrontati hanno spaziato dal classico tema dell’R&D (ricerca e sviluppo), all’analisi storica e stilistica dell’Azienda e dei modelli di automobili realizzati sinora, per definire quei punti fondamentali di riferimento da seguire nella creazione di nuovi concept di design.

Con queste premesse, gli studenti hanno potuto dare libero sfogo alla propria creatività proponendo progetti di veicoli a tema libero, con un’ipotesi di realizzazione a breve termine: nel 2025.Nei primi due giorni, il programma ha previsto le attività di analisi del brief, generazione idee e realizzazione bozzetti, per arrivare il terzo giorno a deliberare il design definitivo del proprio concept, completarne la realizzazione e infine il quinto giorno presentarlo ai docenti e ai designer di Mitsubishi Motors Corporation: erano presenti, tra gli altri, Seiji Watanabe, VP e Responsabile Design Mitsubishi, Alessandro D’Ambrosio, Executive Design Director per gli esterni, Kazuo Yano, Exexutive Design Director per gli interni e Keiji Takebayashi, General Manager per il Design Management. A corollario di questa collaborazione, si auspica di poter valutare in futuro con Mitsubishi Motors Corporation, la possibilità di offrire uno stage ad uno studente, quando la situazione Covid lo consentirà.

L’esperienza del workshop è stata davvero interessante per gli allievi del Master TAD, dato che l’ultima fase del loro percorso formativo prevede lo sviluppo di un portfolio di progetti integrativo. Quest’anno il loro programma contempla che vengano fatti progetti molto innovativi e avanzati sul tema della mobilità ibrida.

Il Master in Transportation & Automobile Design, che ha celebrato il suo primo decennale nel 2019, rappresenta un percorso d’eccellenza della durata di 15 mesi, che prepara progettisti in grado di sviluppare la propria creatività attraverso l’intero processo metodologico progettuale dei centri stile: dalla definizione delle linee esterne, allo sviluppo degli interni; studio e scelta di materiali e colori; modellazione fisica con il clay e digitale. Alla conclusione del percorso formativo, i corsisti divisi in gruppi, presentano i propri progetti di tesi e realizzano i relativi modelli di stile.

Il Master TAD forma veri e propri progettisti – non solo stilisti – di automobili, in grado di inserirsi operativamente all’interno della filiera, anche presso quella rete di aziende che interagisce e collabora con i Centri Stile per lo sviluppo di progetti in co-design.

Il percorso formativo si articola in 17 moduli tematici, articolati per fornire le conoscenze teoriche e pratiche fondamentali allo sviluppo di progetti nell’ambito del transportation design. Il piano didattico è stato strutturato prevedendo insegnamenti in lingua italiana e inglese, al fine di permettere una maggior partecipazione di iscritti stranieri, cosa che sta avvenendo anche in un contesto mondiale di pandemia. Studenti stranieri che restano profondamente attratti dalla cultura e dalla tradizione italiana nel design, automobilistico e non solo. Un segnale che evidenzia sempre più come il valore del Made in Italy, nel mondo del design applicato alla mobilità, sia ancora molto forte e apprezzato in ambito internazionale. In 13 edizioni, oltre 200 studenti provenienti da ogni parte del mondo, hanno realizzato una sessantina di progetti di tesi e altrettanti modelli in scala. Moltissimi di questi progetti hanno ispirato prototipi sviluppati in seguito da diverse Case automobilistiche, anticipando alcuni elementi dei nuovi trend stilistici legati alla mobilità del futuro e alla propulsione elettrica. La grande valenza formativa e qualitativa del Master TAD è ampiamente riconosciuta dalla sua longevità e dall’elevato tasso di inserimento degli allievi nel mondo del lavoro. Infatti, l’80% degli iscritti trova occupazione nel settore di competenza, entro diciotto mesi dalla fine del corso. Sono sempre più numerosi gli ex-studenti del Master TAD che vanno a ricoprire ruoli di responsabilità all’interno delle varie Case automobilistiche e di altre aziende note nel campo della mobilità.

Il Master TAD, diretto dal Prof. Fausto Brevi, è a numero chiuso per un massimo di 20allievi: si rivolge ai possessori di lauree appartenenti alle discipline della progettualità (ingegneria, architettura, disegno industriale).Le lezioni si svolgono presso la sede POLI.design, Campus Bovisa del Politecnico di Milano, in via Don Giovanni Verità 25. L’impiego di strutture del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano, quali il Laboratorio Prototipi, arricchiscono l’offerta formativa garantendo la disponibilità di strutture funzionali agli obiettivi del Master. La XIII edizione del Master TAD è in pieno svolgimento e si concluderà nell’estate 2022 con il Graduation Day.  L’edizione numero XIV prenderà il via invece nel corso del prossimo mese di marzo 2022. L’attività del Master TAD è affiancata da quella dei webinar TADtalks. Infatti, il Master TAD – con la Scuola di Design del Politecnicodi Milano -continua in parallelo anche la sua attività di formazione aperta a tutti, organizzando i webinar TADtalks. Un’iniziativa inaugurata nel 2018, che vede la presenza di personalità di spicco dell’Automotive, quali designer o importanti dirigenti di Case automobilistiche, impegnati a raccontare la propria storia professionale. Secondo il motto “car design inspiring ideas”, ogni protagonista narra la propria esperienza nel mondo della mobilità, concentrandosi su un aspetto particolare della propria storia o professione, in modo da trasmettere parte delle proprie conoscenze agli studenti del Master TAD, ma anche ad ex-studenti e a quei professionisti del mondo dell’auto che si registrano per seguire i webinar.

Questa attività sta avendo un grande successo, con una media di oltre 250 richieste di registrazione per ogni appuntamento.

Ulteriori informazioni saranno pubblicate sui due siti di riferimento del master:
https://www.mastertad.com/
https://www.polidesign.net/en/formazione/interior-design-and-architecture/master–transportation-automobile-design/ Per informazioni sul Master TAD:tel. +39 02 2399 5911, e-mail: formazione@polidesign.net.http://www.mastertad.comhttp://www.polidesign.net/tadhttps://www.facebook.com/TADpolimi/

Check Also

Bonus trasporti: da settembre fino a 60 euro per il trasporto pubblico locale

Una nuova misura sociale per aiutare le famiglie ed incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico. Parte …