mercoledì , Luglio 24 2024
Home / Comunicazione / Primo piano / Black Friday, si prevede una spesa di 261 euro a testa

Black Friday, si prevede una spesa di 261 euro a testa

Galleria Vittorio Emanuele II, Milano

Torna il Black Friday, il venerdì più atteso dell’anno, con tante promozioni e offerte online e nei negozi iniziate già da qualche giorno. Di origine americana, il fenomeno è stato ideato dai grandi magazzini Macy’s nel 1924 per dare inizio allo shopping natalizio il primo venerdì successivo alla festa di Ringraziamento. Il grande successo, però, è arrivato negli anni Sessanta, fino a diventare un vero e proprio evento nazionale negli anni Ottanta.

Internet e globalizzazione hanno poi reso il Black Friday un vero e proprio fenomeno mondiale e anche in Italia ormai è super atteso. Con il carovita che pesa sempre di più sulle tasche degli italiani, poi, la ricorrenza commerciale, che quest’anno cade il 24 novembre, risulta ancora più allettante.

Secondo un’indagine condotta da Altroconsumo su un campione di 808 cittadini distribuiti su tutto il territorio nazionale, l’85 per cento degli intervistati prevede di fare acquisti in questi giorni, mentre solo il 72 per cento lo ha fatto nello stesso periodo lo scorso anno, sintomo di una maggiore propensione al risparmio.

Inoltre, il 22 per cento del campione prevede di spendere meno, principalmente per via dell’aumento dei prezzi (52 per cento) o per un peggioramento della propria situazione economica (46 per cento), con una stima della spesa di 261 euro a testa, contro i 253 euro dell’anno scorso.

A spingere all’acquisto è soprattutto la possibilità di risparmiare anche cifre importanti su articoli solitamente costosi o portarsi avanti approfittando degli sconti per fare i regali di Natale (64 per cento), consuetudine che si sta diffondendo sempre di più.

Allo stesso tempo il 62 per cento degli intervistati si sono detti soddisfatti dall’esperienza dell’anno scorso, tanto che il 42 per cento ha dichiarato di essere riuscito ad acquistare prodotti che desiderava da tempo, esperienze che rendono più propensi i consumatori a sfruttare gli sconti del Black Friday anche quest’anno.

Infine, l’indagine ha rilevato una nuova tendenza nella tipologia di acquisti. In passato, infatti, i prodotti più venduti in questo periodo dell’anno erano soprattutto quelli di elettronica, come smartphone, tablet e televisori, ed elettrodomestici. Quest’anno, invece, la maggior parte del campione prevede di acquistare principalmente abbigliamento, scarpe e accessori (56 per cento) e solo in seconda battuta prodotti hi-tech (42 per cento) e piccoli elettrodomestici (28 per cento), sintomo di un mercato in evoluzione.

Check Also

Tutte le novità del decreto salva-Casa

Con 155 sì, 79 no e 9 astenuti, è stato approvato nei giorni scorsi alla …

 

Si avvisa che gli uffici Unsic della sede nazionale rimarranno chiusi per la pausa estiva dal 12 agosto al 30 agosto 2024.

 

Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 2 settembre 2024.