martedì , Febbraio 18 2020
Home / Comunicazione / Primo piano / Consulenti del lavoro: al via gli esami di Stato per l’abilitazione

Consulenti del lavoro: al via gli esami di Stato per l’abilitazione

Consulenti del lavoro

Al via le domane per l’abilitazione dei consulenti del lavoro. Con la fine di gennaio, infatti, è attivo il Decreto direttoriale della Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali (in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale-IV serie speciale “Concorsi ed esami”) che indice, per l’anno 2020, la sessione degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di consulente del lavoro.

Sette gli articoli del Decreto con i quali si regolano, tra l’altro, i contenuti e le modalità di svolgimento delle prove d’esame, i requisiti di partecipazione e il sistema di valutazione dei candidati.

Tra le novità, secondo quanto stabilito dall’articolo 4 del Decreto, la procedura di presentazione delle domande di ammissione, che dovrà avvenire “esclusivamente in modalità telematica”. A tal fine, a decorrere dal 3 febbraio 2020, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali renderà disponibile su questo sito la procedura da seguire per la presentazione della domanda. Inoltre, l’accesso “alla procedura avverrà esclusivamente tramite le credenziali SPID, che garantiranno anche la firma del candidato sulla domanda”.

La data di scadenza per l’invio delle domande è fissata alle ore 24:00 di giovedì 16 luglio 2020.

Per ogni altra utile informazione, si può consultare il testo integrale del
Decreto direttoriale n. 1 del 30 gennaio 2020 e il  modello per la domanda di ammissione.

Check Also

Ci cureremo a casa: il futuro della sanità secondo Amy Webb

“Trasformare le nostre case in cliniche”. Secondo Amy Webb, professione futurista quantitativa, professoressa di lungimiranza …