domenica , Giugno 23 2024
Home / Comunicazione / Primo piano / Forum Pa 2024: dal 21 al 23 maggio a Roma

Forum Pa 2024: dal 21 al 23 maggio a Roma

Anche quest’anno Forum Pa propone l’appuntamento dal 21 al 23 maggio 2024 al Palazzo dei Congressi di Roma. Il Forum rappresenta un’occasione per favorire la collaborazione tra community e gruppi di persone che presidiano gli argomenti chiave per l’innovazione della Pa. Tre giorni di convegni di scenario, incontri di approfondimento e Academy di formazione, con ben dieci tavoli di lavoro e circa 300 i partecipanti iscritti. 

I tavoli in programma, riservati alle community coinvolte, sono:

Ciso – Chief Information Security Officer. Per far incontrare la community dei responsabili alla sicurezza informatica di PA centrali e locali, dedicata alle iniziative di potenziamento della capacità di prevenzione, resilienza e gestione delle minacce informatiche.

HR Manager – Intelligenza artificiale e gestione delle persone. Il prossimo futuro dell’HR. Il tavolo di lavoro HR Manager a Forum Pa 2024 è organizzato da Fpa con la collaborazione scientifica di Aidp Pa (Associazione italiana direzione del personale per la Pubblica amministrazione) e dedicato a direttori e direttrici delle risorse umane, personale, formazione e organizzazione delle amministrazioni centrali e locali italiane.

Rtd – Strumenti operativi a supporto della transizione digitale. La community Rtd di Fpa (Responsabili per la transizione digitale e/o direttori/direttrici degli uffici per l’innovazione e la trasformazione digitale, nonché dirigenti e funzionari appartenenti ai relativi uffici) torna a incontrarsi per confrontarsi sull’implementazione e l’arricchimento degli strumenti operativi individuati dal Piano triennale per l’informatica nella pubblica amministrazione 2024-2026.

Comunicatori Coesione – Innovare la comunicazione della politica di coesione, valorizzare il ruolo dell’Europa. Tavolo organizzato in collaborazione con il Dipartimento per le Politiche di coesione e per il sud della Presidenza del Consiglio dei ministri e dedicato alle/ai responsabili e referenti della Pubblica amministrazione con un ruolo attivo nella comunicazione della programmazione 2021/2027 delle Politiche di coesione.

CTO – Chief Technology Officer. Dedicato alla community dei responsabili delle infrastrutture e dello sviluppo tecnologico di Pa centrali e locali, dedicata ai temi della migrazione in cloud, dell’IT asset management e dello sviluppo green delle infrastrutture.

Energy ManagerObiettivo decarbonizzazione: il ruolo delle Pa e dei responsabili energia. Per far incontrare la community dei dirigenti al patrimonio pubblico e al settore energetico, dedicata ai processi di riqualificazione ed efficientamento energetico di immobili e strutture pubbliche.

Data Manager. Tavolo di lavoro riservato ai data manager delle amministrazioni centrali e locali italiane per identificare, attraverso il confronto tra i partecipanti e sessioni di lavoro collaborativo, modelli, punti di attenzione e buone prassi per un approccio strategico verso l’Ai governance.

Responsabili delle strutture di missione per il Pnrr.  L’appuntamento, dedicato ai responsabili delle unità di missione del Pnrr delle amministrazioni pubbliche, sarà quindi l’occasione per confrontarsi su: controllo, monitoraggi e assessment delle milestones; sistema informatico ReGiS: funzionalità attuale, criticità e vantaggi; UdM nelle amministrazioni di appartenenza: procedure e metodi per lavorare con processi condivisi; capacità amministrativa delle UdM e dei soggetti attuatori.

City Club – Il laboratorio sull’innovazione urbana di Fpa. La community. City Club si incontra a Forum Pa 2024 per confrontarsi sui processi di trasformazione digitale in ambito urbano, alla luce di due direttrici di intervento: l’implementazione delle misure Pnrr di Pa digitale 2026 e l’adozione di nuovi paradigmi tecnologici previsti dal Piano triennale 2024-2026, in primis l’intelligenza artificiale. Nel corso dell’incontro verranno presentati i risultati del questionario sull’utilizzo dei servizi digitali rivolto ai cittadini delle città aderenti a ICC 2024.

Forum Pa, dopo il grande successo dello scorso anno, anche per l’edizione 2024 ha rinnovato l’invito rivolto ad associazioni, università e gruppi di lavoro informali per organizzare incontri e talk “autogestiti” con l’obiettivo di portare all’interno del programma congressuale il grande valore aggiunto di visioni ed esperienze diversificate rispetto ai temi chiave della Pa del futuro. Una “Pa a colori” è infatti una Pa che valorizza punti di vista diversi, favorendo il dialogo e il confronto. È una Pubblica amministrazione in grado non solo di attrarre i talenti, ma anche di lasciarli sperimentare; una Pa coraggiosa, che sa accogliere il pensiero divergente per creare valore nei confronti di cittadini e di imprese.

Check Also

lavoratori domestici

Lavoratori domestici: -7,6% in un anno

Per il secondo anno consecutivo, scende il numero dei lavoratori domestici che hanno versato contributi …