domenica , Maggio 19 2024
Home / Comunicazione / Primo piano / Pil: l’Ue rivede le stime di crescita

Pil: l’Ue rivede le stime di crescita

crescita

L’Unione europea rivede le previsioni di crescita dell’Eurozona limando i tassi di crescita. Le nuove stime della Commissione per l’economia dell’Ue indicano tassi di crescita inferiori a quelli previsti nel 2023. L’Italia crescerà dello 0,7% nel 2024 (rispetto allo 0,9% previsto dalle stime Ue dell’autunno).

Anche quest’anno l’inflazione accelererà la sua attuale tendenza al ribasso. Nel 2024, la crescita dovrebbe ora raggiungere lo 0,9% (dall’1,3%) nell’Ue e lo 0,8% (dall’1,2%) nell’area dell’euro. Nel frattempo, l’inflazione nell’Ue dovrebbe scendere dal 6,3% nel 2023 al 3,0% nel 2024, per poi scendere ancora al 2,5% nel 2025.

Nel 2023, la crescita è stata frenata da una serie di fattori, poiché si è ridotta la capacità di acquisto delle famiglie mentre i tassi di interesse erano elevati. Quest’anno, tuttavia, si prevede che l’attività economica nell’Ue accelererà nuovamente e gradualmente. Poiché l’inflazione continua a scendere, i salari reali aumenteranno. Insieme ad un mercato del lavoro resiliente, ci si aspetta quindi che i consumatori spendano di più. Inoltre, il commercio con i partner esteri dovrebbe normalizzarsi, dopo la performance molto debole dello scorso anno.

Nel 2023 l’inflazione è scesa più rapidamente del previsto, in gran parte a causa del calo dei prezzi dell’energia. Tuttavia, le misure di sostegno energetico in tutti gli Stati membri finiranno presto. Anche le attuali tensioni geopolitiche, in particolare in Medio Oriente, potrebbero creare perturbazioni commerciali. Questi due elementi potrebbero ancora contribuire all’aumento dei prezzi. Ma, nel complesso, l’inflazione continuerà a diminuire, mantenendo sotto controllo l’aumento dei prezzi dei prodotti alimentari.

La Commissione pubblica quattro previsioni economiche nel corso di un dato anno, coprendo i dati sul Pil e sull’inflazione per tutti gli Stati membri, l’Ue e la zona euro. 

Check Also

economia

Economia: l’Italia vista dall’Istat e dall’Ue

Anche quest’anno arrivano puntuali due documenti essenziali per fare il punto sull’andamento dell’economia italiana. Sono …