venerdì , Luglio 19 2024
Home / Archivio notizie / Omaggi ai Borghi d'Italia / Poli (RM): arte e colore a “Policromia”

Poli (RM): arte e colore a “Policromia”

È il piccolo borgo di Poli, un comune della provincia romana di quasi 2.300 abitanti immerso nel verde ai piedi del monte Guadagnolo, ad ospitare la prima edizione di “Policromia – Festival del colore” nell’intera giornata di domenica 7 maggio.

Organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Associazione Pollution Art e con l’Accademia Europea Formatori Teatrali, Policromia è un “fenomeno artistico che diventa una pratica sociale per rivalutare un intero territorio – spiega Gabriele Petrucci, direttore della Pollution Art e ideatore della manifestazione insieme a Daniel De Rosa, direttore dell’Accademia Europea Formatori Teatrali – un real contest, un concorso di pittura, ma non solo visivo. Musica e teatro saranno parte integrante dell’evento”.

Per questa prima edizione del contest sono state invitate più di cinquanta scuole. Le ragazze e i ragazzi potranno partecipare con opere di pittura, disegno e incisione di ogni dimensione e su ogni supporto. Il contest è aperto a tutti gli istituti scolastici senza limitazione di età o luogo di provenienza.

Tutte le opere saranno esposte lungo i vicoli del borgo storico e i tre vincitori, scelti da una giuria tecnica, saranno premiati con targhe di merito.

Policromia è arte e colore che dà spazio alla creatività dei dieci artisti emergenti che si esibiranno in performance art: Gabriele Petrucci, Manuela Galati Magà, Nero opaco, Mr. Hide, Massimo Alberto De Santis, Jesus. T.T., Fabio Mingarelli, Adolfo Petrucci, Schiuma, Daniel De Rosa.

Non solo pittori ma anche musicisti impegnati in performance live, pronti ad allietare il percorso sensoriale dei visitatori tra le vie del borgo.  I colori della tradizione saranno rappresentati dal gruppo folkloristico “Lemariè”.

Uno spazio specifico sarà riservato ad un corto teatrale di genere narrativo, che condurrà gli spettatori alla scoperta dei colori vocali ed emozionali attraverso la teatralità.

Immancabile l’appuntamento enogastronomico per scoprire il piacere di nuovi gusti e trascorrere una domenica all’insegna del buon cibo girovagando tra le bancarelle dell’antico mercatino dell’artigianato.

Check Also

Cortina: no alla pista da bob da parte di associazioni ambientaliste

Una sola offerta è stata presentata lo scorso 18 gennaio alla gara di appalto della nuova …

 

Si avvisa che gli uffici Unsic della sede nazionale rimarranno chiusi per la pausa estiva dal 12 agosto al 30 agosto 2024.

 

Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 2 settembre 2024.