domenica , Aprile 21 2024
Home / Archivio notizie / Omaggi ai Borghi d'Italia / Vallerano (VT): torna la Notte delle candele

Vallerano (VT): torna la Notte delle candele

Un antico borgo medievale, già dimora degli Etruschi, illuminato con 100.000 lumi e fiammelle. È la Notte delle candele 2023 di Vallerano, giunto alla quindicesima edizione, appuntamento di grande fascino che accoglie visitatori da ogni parte del mondo, che torna sabato 26 agosto, dopo tre anni di assenza a causa dell’emergenza sanitaria.

L’ultima edizione ha registrato circa 20 mila partecipanti, riuniti per godere di spettacoli dal vivo, concerti, allestimenti, proiezioni e rappresentazioni.

Tutto scaldato da una magica atmosfera resa possibile dalla luce di 100 mila candele, accese all’imbrunire lungo tutto il centro storico di Vallerano.

Quest’anno il borgo ospiterà oltre 30 spettacoli dal vivo, con musica, arte, pittura, installazioni e street food, “per rendere unica la notte più romantica del mondo”, commentano gli organizzatori.

Tante candele colorate illumineranno la notte di uno dei tre borghi al confine tra l’Agro Falisco e la Tuscia, situato sul confine meridionale dei Monti Cimini.

Vallerano è situato a circa 18 chilometri dal capoluogo Viterbo, noto per la produzione di castagne e caratterizzato da vari monumenti di pregio tra cui il Santuario di Maria SS. del Ruscello, chiesa seicentesca in cui si conserva un monumentale organo barocco che fu suonato dal celebre musicista Georg Friedrich Händel.

Check Also

Cortina: no alla pista da bob da parte di associazioni ambientaliste

Una sola offerta è stata presentata lo scorso 18 gennaio alla gara di appalto della nuova …

 

Si avvisa che il giorno 26 aprile 2024 gli uffici della sede Unsic nazionale resteranno chiusi.

 

Le attività riprenderanno regolarmente il 29 aprile 2024.

 

 

Si informa, inoltre, che gli uffici del Caf Unsic nazionale rimarranno operativi.