martedì , Luglio 23 2024
Home / Archivio notizie / Saperi / Enit premia le migliori pubblicazioni tedesche sull’Italia

Enit premia le migliori pubblicazioni tedesche sull’Italia

premio Enit

Presso lo storico club di canottaggio, Clubhouse Germania, di Francoforte, l’Agenzia nazionale del turismo Enit ha premiato le migliori pubblicazioni in lingua tedesca dedicate all’Italia come destinazione di viaggio.

Il riconoscimento è rivolto a guide turistiche, pubblicazioni e articoli di viaggio, trasmissioni televisive e programmi radiofonici, blogger di viaggio e un premio speciale della giuria, che raccontano l’Italia in Germania.

Giunto alla 29esima edizione, il premio è patrocinato dell’Ambasciata d’Italia a Berlino e supportato da numerosi partner quali: To tedeschi vtours, erlebe, Fti Touristik,e ancora Ita Airways, Ferrero, Acetaia Giusti, Caffè Moak, Adesso Magazine, le riviste Merian e Feinschmecker.

“L’Ambasciata è lieta di sostenere il Premio Enit nell’ottica di promuovere l’Italia come destinazione turistica nel nostro più importante mercato e per rafforzare i legami di amicizia e di conoscenza reciproca. I premiati, con i loro affascinanti racconti e immagini, gettano sguardi nuovi sui nostri territori, dischiudendo percorsi di esplorazione inediti anche per profondi conoscitori dell’Italia, come lo sono i turisti tedeschi. La varietà e la qualità delle loro pubblicazioni e produzioni denotano distintamente il profondo apprezzamento che si riscontra in Germania per il nostro Paese e per la nostra cultura, che presenteremo in forme ancora più variegate e approfondite durante il 2024, grazie a un’azione di promozione che l’Ambasciata organizzerà con tutta la rete in Germania”, ha dichiarato Armando Varricchio, ambasciatore d’Italia a Berlino.

Il turismo si conferma negli anni una delle voci più di impatto nel rapporto, non solo economico-commerciale, tra Italia e Germania. L’Italia, infatti, è tra le destinazioni più ricercate e di maggiore interesse per i viaggiatori tedeschi, che contribuiscono in modo tangibile all’industria turistica italiana.

In tale ottica, il lavoro degli esperti di turismo risulta fondamentale nel posizionare l’Italia come destinazione di prim’ordine e nel consolidare lo status di Paese rinomato per l’ospitalità, la cultura e l’esperienza unica.

“L’importanza del premio conferito dall’Agenzia nazionale del turismo italiana a professionisti del racconto dell’Italia va ben oltre una semplice onorificenza ed è ormai un appuntamento storico molto atteso anche a livello istituzionale. In quasi trent’anni Enit con questo premio vuole sottolineare il ruolo che questi professionisti svolgono nella promozione del turismo italiano all’estero e nella costruzione di relazioni internazionali fondamentali per l’industria turistica italiana”, ha commentato Maria Elena Rossi direttrice marketing Enit.

Quest’anno sono state 80 le candidature nelle cinque categorie: Travel guide, Travel feature print, Travel feature tv, Travel feature radio e Travel blog più un premio speciale, valutate da una giuria di eccezione composto da Andrea Esteban Samà (ex Console generale d’Italia a Francoforte), Daniel Barchet (B&B Medien), Alexander Ebel (Touristik Aktuell), Jens Hulvershorn (erlebe), Sabine Jordan-Glaab (vtours), Luca Picone-Chiodo (Fti Germany) e Salvatore Maugeri (Ita Airways).

Check Also

marco randon

Marco Randon, il panettiere dal cuore d’oro premiato dal presidente Mattarella

Chi lo dice che fare del bene non ripaga? La prova ci arriva dalla storia …

 

Si avvisa che gli uffici Unsic della sede nazionale rimarranno chiusi per la pausa estiva dal 12 agosto al 30 agosto 2024.

 

Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 2 settembre 2024.