lunedì , Luglio 22 2024
Home / Comunicazione / Agricoltura, Pesca & Ambiente / I formaggi italiani sono i migliori al mondo, la classifica di TasteAtlas

I formaggi italiani sono i migliori al mondo, la classifica di TasteAtlas

Dei dieci formaggi migliori del mondo, ben otto sono italiani, con il Parmigiano Reggiano in testa.

È quanto emerge dalla top 50 dei formaggi migliori del mondo stilata dal TasteAtlas, portale gastronomico sui piatti e ingredienti locali di tutto il mondo. Vera e propria enciclopedia gastronomica, periodicamente realizza classifiche sula qualità degli alimenti.

Dopo il Parmigiano Reggiano in prima posizione, seguono il Gorgonzola piccante, la Burrata e il Grana Padano. In quinta posizione l’Oaxaca, formaggio messicano dalla consistenza simile a quelli di pasta filata. La classifica prosegue con lo Stracchino di Crescenza in sesta posizione, seguito dalla Mozzarella di bufala Campana e dal formaggio portoghese a pasta semimorbida Serra da Estrela. Concludono la top 10 il Pecorino Sardo e il Pecorino Toscano.

Continuando nella top 50 troviamo il Pecorino Romano al 15esimo posto, i Bocconcini di mozzarella al 16esimo, seguiti dal taleggio. Ventesima la Provola, per poi continuare con la Stracciatella al 23esimo posto e il Fiore Sardo al 24esimo. Si prosegue con la Mozzarella alla posizione numero 28 e il Gorgonzola dolce alla 37, infine il Caciocavallo Silano e il Provolone del Monaco occupano rispettivamente il 42esimo e 44esimo posto.

Dei 50 formaggi migliori del mondo diciotto sono italiani.  Grande tripudio per il Bel Paese, famoso per le  sue specialità enogastronomiche, a scapito soprattutto della Francia che deve aspettare la tredicesima posizione per leggere il nome di una sua specialità. La classifica, infatti, ha suscitato diverse polemiche tra i francesi, che ne hanno messo in dubbio la credibilità.

Nonostante le insinuazioni dei francesi indignati, la classifica è frutto della valutazione dei 760mila utenti che conta la piattaforma sul sito e sui social.

Il ministro dell’Agricoltura e della Sovranità alimentare, Francesco Lollobrigida, commenta su Twitter: “Ancora una volta, TasteAtlas pubblica la classifica dei formaggi più apprezzati al mondo e l’Italia domina: 8 nei primi 10, 12 nei primi 20, 15 nei primi 30. Difendere questo patrimonio tricolore è, per noi, un dovere”.

Check Also

biologico

Italia, vola il bio: +4,5% di terreni agricoli in un anno

Nel primo anno di applicazione della nuova Pac, in Italia si assiste a un notevole …

 

Si avvisa che gli uffici Unsic della sede nazionale rimarranno chiusi per la pausa estiva dal 12 agosto al 30 agosto 2024.

 

Le attività riprenderanno regolarmente lunedì 2 settembre 2024.