domenica , Maggio 19 2024
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Imprese e organismi di ricerca: agevolazioni per infrastrutture e servizi cloud

Imprese e organismi di ricerca: agevolazioni per infrastrutture e servizi cloud

Dal 15 marzo, imprese e organismi di ricerca selezionati potranno presentare domanda per le agevolazioni realizzazione di tecnologie avanzate Cloud ed edge computing. È il ministero delle Imprese e del Made in Italy che, con avviso pubblico, ha definito il riparto delle risorse, i termini e le modalità di invio delle domande di agevolazione dell’intervento “IPCEI Cloud” (Importanti progetti di comune interesse europeo) a sostegno della realizzazione di tecnologie avanzate Cloud ed edge computing, con l’obiettivo di favorire la transizione digitale e verde.

Il provvedimento fa seguito alla decisione della Commissione europea del 5 dicembre 2023, che ha autorizzato gli aiuti di Stato di sette paesi europei – Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Spagna e Ungheria – all’esecuzione, fino al 2031, di progetti relativi ad attività di ricerca, sviluppo e innovazione, per un ammontare complessivo di 1,2 miliardi di euro.

Agli aiuti di Stato italiani potranno accedere le imprese e gli organismi di ricerca nazionali selezionati dal ministero, a seguito della manifestazione d’interesse.

Le risorse stanziate sono 250 milioni di euro, a valere sul Pnrr “Missione 4 Componente 2 – Importanti progetti di comune interesse europeo”. Le istanze per l’accesso alle agevolazioni potranno essere presentate dal 15 marzo al 15 maggio 2024, attraverso la piattaforma informatica che sarà predisposta sul portale istituzionale del ministero.

Le agevolazioni saranno fornite sotto forma di contributo alla spesa, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili, seguendo le condizioni stabilite dalla Commissione europea e dal Pnrr.

Nel caso in cui le risorse non consentiranno il finanziamento integrale delle iniziative agevolabili, il ministero procederà al riparto delle disponibilità adottando un criterio di proporzionalità nella determinazione degli importi di agevolazione spettanti a ciascuna istanza risultata eleggibile.

Check Also

innovation

Mezzogiorno, imprese: apertura dello sportello per progetti di ricerca e sviluppo

Fissati dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, i termini di …