domenica , Aprile 14 2024
Home / Comunicazione / Bandi & Opportunità / Inps, in arrivo più di 10mila assunzioni

Inps, in arrivo più di 10mila assunzioni

assunzioni funzionario

Sono oltre 10.000 i posti di lavoro in arrivo dall’Inps con il nuovo del Piano dei fabbisogni del personale. Il documento, che fa parte del Piano integrato di attività e organizzazione (Piao) 2024-2026, delinea le esigenze di personale nel prossimo biennio.

Le nuove assunzioni sono rivolte a diplomati e laureati e prevedono anche posizioni dirigenziali. Il reclutamento avverrà tramite concorsi pubblici, mobilità interna ed esterna per favorire il trasferimento di personale da un settore all’altro, e altre forme di ingresso come la mobilità neutrale o il reclutamento tramite la legge 68/99, per promuovere l’inclusione lavorativa di persone con disabilità.

Tra le figure professionali più attese vi sono 385 addetti alla gestione dell’assegno unico da assumere a tempo indeterminato tramite nuovi concorsi pubblici e scorrimento di graduatorie già in essere. Inoltre, è prevista l’assunzione di 585 diplomati tra Assistenti ai servizi, Assistenti tecnici e Assistenti informatici.
Inizialmente previsti per il 2022, i due bandi sono stati rinviati al 2024.

Inoltre, per quest’anno è previsto un concorso per 319 funzionari di cui:
– Funzionari servizi (276 posti), con compiti di direzione, coordinamento e controllo;
– Funzionari Tecnici (28 posti), responsabili di attività tecniche, di progettazione e consulenza, per l’ottimizzazione dei processi interni e il supporto alle strutture dell’Inps;
– Funzionari Sanitari (28 posti), per le attività sanitarie, inclusa la valutazione e certificazione necessarie per alcuni tipi di prestazioni previdenziali;
– Funzionari Informatici (88 posti), con compiti di gestione delle attività di sviluppo, manutenzione e assistenza dei sistemi informativi dell’Inps, con un focus sull’innovazione tecnologica.

In generale, il Piano dei fabbisogni del personale 2024-26 prevede numerose assunzioni con diverse modalità di reclutamento, così suddivise:
– 738 Assistenti, diplomati di vari indirizzi. Profili e modalità di assunzione saranno indicati nei prossimi mesi;
– 631 Funzionari, suddivisi tra Funzionari servizi, Funzionari tecnici, Funzionari sanitari e Funzionari informatici, per i quali verranno indetti bandi specifici per ciascun profilo;
– 711 Funzionari servizi, da assumere tramite concorsi, ma anche forme di mobilità interna ed esterna, mobilità neutrale o secondo la legge 68/99;
– 515 Assistenti informatici, per il rafforzamento delle competenze digitali e informatiche all’interno dell’Inps, con assunzioni previste tramite concorso.

Per ulteriori indicazioni si attende la pubblicazione dei relativi bandi.

Check Also

chips

Chips: dall’Ue arriva l’ok alla Linea pilota di Catania

Un progetto che vale circa 360 milioni di euro per il rafforzamento della leadership italiana sui …