martedì , Agosto 9 2022
Home / Comunicazione / Primo piano / Inps, imprese agricole: slitta al 6 maggio il pagamento dei contributi

Inps, imprese agricole: slitta al 6 maggio il pagamento dei contributi

isee

Concluse le attività dell’Inps per la gestione delle domande di esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore delle imprese appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura, comprese le aziende produttrici di vino e birra, e di aver comunicato ai datori di lavoro l’importo dell’esonero autorizzato.

Differito il pagamento degli importi della contribuzione eccedente che dal 27 aprile 2022 slitta al 6 maggio.

A seguito delle difficoltà a gestire le attività necessarie per versare l’importo residuo, manifestate da parte degli intermediari delle imprese interessate dal provvedimento, con messaggio 20 aprile 2022, n. 1712, l’Istituto comunica che il termine di scadenza del 27 aprile 2022 è stato posticipato al 6 maggio 2022.

Il messaggio fornisce, inoltre, le indicazioni in merito al pagamento rateale dei contributi dovuti.

Check Also

Dl Aiuti bis: tutte le misure approvate

Foto: governo.it Approvato ieri giovedì 4 agosto durante la seduta del Consiglio dei ministri, il …