mercoledì , Luglio 8 2020
Home / Comunicazione / Primo piano / Reddito di Emergenza: scadenza domande prorogata al 31 luglio

Reddito di Emergenza: scadenza domande prorogata al 31 luglio

reddito emergenza

Il termine di presentazione delle domande di Reddito di Emergenza è stato prorogato al 31 luglio 2020. Lo stabilisce l’articolo 2, decreto-legge 16 giugno 2020, n. 52, in deroga a quanto stabilito dal decreto Rilancio, che aveva fissato la scadenza al 30 giugno 2020.

Come abbiamo ricordato sul nostro sito con la pagina dedicata al Reddito di Emergenza, la procedura di per accedere è messa a disposizione dall’Inps: dopo aver effettuato l’autenticazione al servizio sul sito del Inps Reddito di emergenza attraverso le proprie credenziali (PIN dispositivo, SPID, CIE, CNS), si possono consultare i manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

A breve sarà disponibile la circolare esplicativa, con le indicazioni di dettaglio relative alla disciplina della misura.

REDDITO DI EMERGENZA: CHI PUÒ RICHIEDERLO?

I requisiti per richiedere il Reddito di Emergenza sono:

  • residenza in Italia del richiedente;
  • un Isee inferiore a 15 mila euro;
  • reddito familiare di aprile inferiore all’ammontare del sussidio spettante (tra i 400 e gli 800 euro);
  • patrimonio mobiliare riferito all’anno 2019 di importo inferiore a 10 mila euro per nucleo composto da una persona, tale soglia è incrementata di 5mila euro  per ogni componente successivo al primo fino ad un massimo di 20 mila euro. Se nel nucleo è presente un disabile grave o non autosufficiente la soglia è incrementata di 5 mila euro;

Si viene esclusi dal reddito di emergenza se uno dei componenti del nucleo familiare

  • ha percepito una delle indennità prevista dal decreto Cura Italia (come bonus autonomi di 600 euro);
  • è percettore di Reddito di Cittadinanza,
  • è pensionato, ad eccezione di titolari di assegno ordinario di invalidità,
  • è detenuto o ricoverato in strutture di lunga degenza a totale carico dello Stato

Per approfondimenti su documentazione consultare il nostro articolo dedicato cliccando QUI

Check Also

Costruttori di macchine packaging in Italia: raggiunti gli 8 miliardi di euro

I costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio sono gli unici a …