lunedì , Dicembre 9 2019
Home / Comunicazione / Unsic per il territorio / Assaporagionando: Unsic Acri per la tutela delle eccellenze del territorio

Assaporagionando: Unsic Acri per la tutela delle eccellenze del territorio

Sabato 07 dicembre, nella suggestiva cornice della Sala delle Colonne del settecentesco Palazzo Sanseverino-Falcone di Acri, Assaporagionando celebrerà la sua sedicesima edizione.

Il salone mediterraneo dei prodotti tipici ha raccolto il testimone dell’esperienza di “Acri produce”, l’evento espositivo che negli anni ottanta è stato punto di riferimento costante per l’intero comparto produttivo del comprensorio. In questi anni Assaporagionando ha declinato in una nuova dimensione quello spirito, ma sempre con un occhio attento alla tipicità delle produzioni, coniugandola con le esigenze scientifiche di una ormai necessaria certificazione. L’obiettivo è sempre quello di creare le condizioni per la promozione  dei prodotti di eccellenza del territorio, con un’attenzione particolare al contesto storico, culturale e paesaggistico in cui nascono.

Per questa edizione, l’iniziativa si avvale del supporto dell’Unsic, dell’amministrazione comunale di Acri, dell’amministrazione provinciale di Cosenza, dell’associazione Biologi senza frontiere e del Consorzio Cesapi.

Sarà l’occasione per riflettere sulle dinamiche che stanno investendo le produzioni locali tipiche, della loro capacità a stare sui mercati e sul domani, per gestire i fenomeni, piuttosto che subirli. A tal fine, sono stati previsti momenti di riflessione che coinvolgeranno numerosi ospiti, pronti a fornire il loro personale contributo. Grazie al supporto di alcune aziende del territorio, non mancheranno momenti di degustazione, anche guidata.

Check Also

Calabria

Calendario Unsic, l’omaggio ai comuni ripreso dai quotidiani nazionali

Grandissimo successo per l’edizione 2020 del calendario Unsic Sulla scia dei consensi acquisiti nel 2019, …