domenica , Dicembre 4 2022
Home / News / Nasce l’Ente Nazionale Bilaterale Terziario

Nasce l’Ente Nazionale Bilaterale Terziario

Chi ha tempo non aspetti tempo”, un motto che per alcuni è un gioco di parole, ma che riassume pienamente il progressismo di UNSIC ed UGL Terziario che, in soli 2 mesi dalla stipulazione del contratto (per i lavoratori dipendenti delle imprese anche cooperative ed enti pubblici operanti nel settore commercio, terziario e servizi) ha dato alla luce l’ente bilaterale EBINIT (Ente Nazionale Bilaterale Terziario). L’ente attuerà, tramite progetti, iniziative di formazione professionale, prima formazione e formazione continua destinate a giovani inoccupati o disoccupati, neodiplomati e neolaureati, apprendisti e lavoratori in mobilità.

Un corollario di quella che è la tradizione dei due enti, che puntano a partecipare attivamente alle politiche formative Comunità Europea e che vede, tra l’altro, tra le finalità dell’Ente lo sviluppo di azioni inerenti alla salute e alla sicurezza sul lavoro producendo materiale informativo e favorendo le pari opportunità.

Un traguardo importante per UNSIC che pragmaticamente svolge un’azione sindacale confacente alle realistiche valutazioni dei problemi delle imprese ed allo sviluppo economico e civile del paese ricercando, non occupandosi solo di pmi, ma anche del mondo della cooperazione, e da questa sensibilità che è nata l’UNSICOOP che dal 2009 tutela le esigenze dei propri iscritti attraverso servizi e strumenti mirati, e per UGL TERZIARIO che ha sempre incentivato la corresponsabilizzazione dei lavoratori nelle scelte dell’impresa.

Check Also

Next generation Eu

Cliccando QUI si può consultare il testo del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Download …