giovedì , Giugno 13 2024
Home / Archivio notizie / Saperi / Plast 2023 in corso a Milano

Plast 2023 in corso a Milano

Si sono aperte le porte di PLAST 2023. In programma fino all’8 settembre presso i padiglioni di Fiera Milano a RhoPLAST 2023 è l’evento internazionale di riferimento per un settore trasversale a tutti i mercati e alla costante ricerca di soluzioni innovative tra tecnologia, sostenibilità e nuovi materiali.

Espositori e visitatori trovano in fiera una ricca offerta di eventi collaterali, convegni, networking con particolare attenzione su innovazione, circolarità, sostenibilità e risparmio energetico: i temi guida della manifestazione.

La fiera in numeri

I 1300 espositori, disposti su 50.000 m2 di spazio espositivo danno vita a una vera e propria cittadella dell’innovazione interamente dedicata al mondo della plastica e della gomma, protagonista della quotidianità di cittadini e imprese e al centro dei percorsi di innovazione guidati dalla sostenibilità. Si tratta di un tema su cui tutto il comparto è concentrato alla ricerca di soluzioni capaci di mantenere invariate le straordinarie qualità dei materiali in plastica e gomma, mettendo al centro la sostenibilità e l’innovazione.

Significativa la rappresentanza internazionale con oltre 50 nazionalità tra gli espositori, equamente distribuiti tra italiani, pari al 54% e stranieri pari al 46%. Proporzioni che testimoniano sia l’attrattività della manifestazione per i grandi player internazionali sia il primato dell’industria italiana nel comparto, tra i primi posti in Europa.

Un mercato dinamico

In base alle risultanze della terza edizione dell’Indagine Statistica Nazionale, presentato alla recente assemblea Amaplast, il Centro Studi MECS-Amaplast ha tratteggiato un quadro estremamente positivo del settore delle tecnologie per la plastica e la gomma, che ha chiuso l’anno con un fatturato di 4,35 miliardi di euro con un incremento al +8,1% rispetto al 2021 che fa del 2022 il secondo migliore anno di sempre. Protagonista del risultato storico è l’export, che ha registrato un andamento particolarmente positivo a fine anno, con un valore totale che, attestandosi a 3,16, torna sopra la soglia dei 3 miliardi di euro, segnando un +8,5% rispetto all’anno precedente.

Check Also

Roma, all’Eur di scena le auto elettriche

Un weekend all’insegna della mobilità elettrica e della sostenibilità in tutte le sue forme: Electric …