martedì , Dicembre 10 2019
Home / Domenico Mamone (page 2)

Domenico Mamone

Giuseppe Conte, il nuovo che avanza

All’apparizione sulla scena, i più lo hanno descritto come uno sbiadito figurante. Una sorta di “comparsa” collocata tra i due carismatici protagonisti del nuovo corso della politica italiana, la “strana coppia” più gratificata dai connazionali nelle urne lo scorso anno. Gli analisti più briosi lo hanno visto quale semplice “esecutore” …

Leggi tutto »

Il carabiniere ucciso e il confine tra regole e paura

Ho atteso qualche giorno per rendere pubbliche poche riflessioni sull’omicidio a Roma del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Nonostante, ovviamente, il fatto di cronaca mi abbia particolarmente colpito sin dai primi accenni nei notiziari mattutini di venerdì 26 luglio. Non intendo soffermarmi su ciò di cui si sta maggiormente discutendo da …

Leggi tutto »

Con l’autonomia il rischio è la destrutturazione

Il dibattito sull’autonomia e sul regionalismo differenziato (o, più efficacemente, “asimmetrico”) non ha acquisito quella centralità che il tema merita. Forse perché è ancora scarsa la consapevolezza sull’importanza che una riforma in tal senso potrebbe assumere per i futuri assetti istituzionali ed economici del nostro Paese. Come noto, i principali …

Leggi tutto »

Spiare i bambini non è impresa etica

La notizia potrebbe essere accolta con la solita assuefazione verso questo genere di azioni, collegate in particolare alle nuove tecnologie, decisamente scorrette da un punto di vista etico: YouTube avrebbe spiato i bambini per inondarli di pubblicità. Il condizionale, tra l’altro, lo utilizziamo solo per prudenza dal momento che, secondo …

Leggi tutto »

Andrea Camilleri, Maestro di umanità

Considero Andrea Camilleri un Maestro per almeno cinque motivi. Innanzitutto per i suoi libri, così piacevoli da leggere per la semplicità di storie amalgamate con alti tassi di umanità, ma anche per uno stile originale e gradevole nel mescolare italiano e siciliano (il “vigatese”). Camilleri, moderno Omero o Salgari, ha …

Leggi tutto »

Una nuova linea per la Commissione europea?

D’accordo, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Ma il discorso all’europarlamento della neopresidente della Commissione europea, il medico tedesco Ursula Von der Leyen, prefigura importanti novità nella linea comunitaria per i prossimi anni. Segno che le ultime elezioni europee, pur non avendo rivoluzionato il quadro …

Leggi tutto »

Alla ricerca del centro perduto

Fino a pochi anni fa era sentire comune che i voti – quelli pesanti – si conquistavano al centro. Il popolo italiano era considerato, in maggioranza, moderato e conservatore. Prova ne è stata che per quasi cinquant’anni la storia repubblicana è stata scritta principalmente da un partito fortemente centrista e …

Leggi tutto »

Mamone (Unsic): “L’economia 4.0, il grande cambiamento”

Domenico Mamone Il web, la grande disponibilità di dati e la connessione tra computer e sensori, la digitalizzazione e l’industria 4.0 sono gli elementi del nuovo paradigma economico e sociale del nostro tempo e della trasformazione epocale che stiamo vivendo. Siamo in una fase di transizione e di straordinario cambiamento …

Leggi tutto »

Quei retroscena sulla possibile fuga dall’euro

Uscirà tra circa un mese in tutta Europa con il titolo “L’ultimo bluff”. E’ un libro di cui si parlerà molto. L’hanno scritto due stimate giornaliste internazionali, Eleni Varvitsiots, corrispondente di Bruxelles del quotidiano di Atene Kathimerini e Viktoria Dendrinou di Bloomberg. Il volume racconta l’ipotesi, concreta tra il 2012 …

Leggi tutto »

No ai minibot

C’è un’emergenza per pagare i debiti della pubblica amministrazione? Il presunto “coniglio dal cilindro” si chiama minibot, strumento di pagamento esteticamente del tutto simile alla banconota in euro (ma con immagini italianissime, da Fermi e D’Annunzio fino ad Oriana Fallaci). Peccato che i mercati non siano certo disposti a piegarsi …

Leggi tutto »