venerdì , Febbraio 28 2020
Home / Centro studi

Centro studi

Fondi e finanziamenti: la mano pubblica c’è, le piccole imprese devono mettersi in caccia

I fondi pubblici all’impresa ci sono, e talvolta il mancato accesso è responsabilità dell’imprenditore stesso. Lamentarsi della burocrazia si può e talvolta si deve, ma occorre anche chiedersi se sia stata veramente compiuta un’analisi costi-opportunità, che potrebbe permettere di accedere a finanziamenti che evitino le strettoie del mercato del credito …

Leggi tutto »

Lavoro domestico e agricoltura, il collo di bottiglia dei flussi legali di ingresso e l’ipotesi (non scandalosa) di una sanatoria

Una percezione distorta della dinamica dell’immigrazione in Italia spinge l’opinione pubblica a concentrarsi sul fenomeno più plateale dal punto di vista mediatico, quello dei barconi nel Canale di Sicilia, e ciò porta a sottovalutare come questo sia un elemento numericamente marginale rispetto alla dimensione complessiva dell’immigrazione. Ricordiamo che in Italia …

Leggi tutto »

La riforma del Terzo Settore

Il mondo del Terzo Settore, o del non-profit, all’inglese, è un mondo importante per la società italiana, ma anche per l’economia: raccoglie risorse importanti, e posti di lavoro. Al 2018, secondo l’Istat, si segnalano oltre 770mila volontari ma un numero di dipendenti almeno pari o di poco superiore (788mila). Le …

Leggi tutto »

Cos’è il Signor Spread e cosa vuole da noi

spread

Lo spread è “soltanto” un indicatore, che significa divario, distanza. Come tale è del tutto convenzionale e neutro: per convenzione, lo spread che ci interessa di più è quello tra il rendimento dei Buoni del tesoro italiani (Btp) e quelli tedeschi. Questo perché i buoni tedeschi sono quelli considerati la …

Leggi tutto »